Un’impresa a lieto inizio… A.R. Martedì 18 aprile 2017 all’Astra a Modena Prima assoluta del film

 

Un’impresa a lieto inizio… A.R.

Martedì 18 aprile 2017 all’Astra a Modena

Prima assoluta del film

 

Ci sono avventure che, coronate di successo, hanno un ‘lieto inizio’ perché questo è il loro fine più lieto. Martedì 18 aprile 2017, alle ore 21, al Cinema Astra di Modena, ingresso 5 euro, viene proiettato in prima assoluta il film A.R., opera prima autoprodotta dal regista modenese Massimo Menchi, girata interamente in provincia di Modena e realizzata con la partecipazione di attori modenesi, sotto l’egida dell’associazione culturale Moosee,  in collaborazione con Hypno Bureau e Phpositivo,

E’ un’impresa a suo modo epicamente modenese, passione e volontà di fare, come può esserlo realizzare un lungometraggio autoprodotto, con un budget di 2.000 euro, reso possibile solamente grazie alla passione, tenacia, fortuna e alla disponibilità di tutti coloro che hanno partecipato alla sua realizzazione. cercando di raccontare con tocco ironico e lieve un passaggio nella vita di un uomo (Andrea Rossi, interpretato da Enzo Francesca), i suoi tentativi, anche divertenti, di riappropriarsi della propria vita grazie all’aiuto di una psicoterapeuta “speciale” (Anastasia Leskly, interpretata da Annarita Ansaloni).

“Un progetto nato una sera dell’ottobre 2014, allo Stile Libero di Modena davanti a un chinotto e a del buon vino rosso – racconta il regista Massimo Menchi – Stefano Covili, Sergio Giacomini e Monja Macchioni hanno un’idea folle per la testa, per la verità due. Dall’esperienza teatrale di “Pastafrolla”, testo di Monja, musiche di Sergio e videoarte di Stefano vorrebbero arrivare ad un film … un film?!? (prima idea folle) La seconda idea folle è quella di chiedermi di dirigerlo, a cui corrisponde una risposta altrettanto folle quanto istintiva …Si!!! Il gruppo è fatto, il progetto parte subito. La stessa sera si discuteva già di alcune scene e del “tono” del film. Da quel momento inizia un viaggio meraviglioso, quasi iniziatico, attraverso la scrittura di una sceneggiatura completamente nuova da parte di Monja, che del testo originale ha mantenuto solo lo scheletro”…

E poi la fatica della realizzazione: la scelta degli attori, una sceneggiatura di 103 pagine completa di 46 scene (lavorazione e brainstorming di 6/7 mesi, dalla metà di ottobre 2014 a fine aprile 2015) e arricchita dalla stesura di uno storyboard per le scene più complesse; tre mesi per sopralluoghi e casting – prove con gli attori (dalla metà di aprile alla metà di luglio 2015) per un film girato in 19 location diverse, con 21 personaggi parlanti e 40 comparse, 20 giornate di riprese e tre mesi di lavorazione, scanditi da 900 ciak.

 

A.R.

Commedia – 82”

Regia di Massimo Menchi – prodotto da HypnoBureau/Associazione Culturale Moosee

Soggetto: Monja Macchioni e Sergio Giacomini – Montaggio Stefano Covili e Massimo Menchi – Musica originale: Sergio Giacomini – Aiuto regia: Stefano Covili – Riprese: Massimo Menchi – Suono in presa diretta: Gianpietro Colombini – Trucco: Annalisa Bellesia – Trucco speciale: Fabio Rusconi – Illuminazione: Gianpietro Colombini – Assistenza sul set: Sergio Giacomini – Trovarobe e costumi: Annalisa Bellesia – Storyboard: Silvia Bulgarelli – Fotografia di scena: Jean T. Noir – Casting: Stefano Covili, Sergio Giacomini, Monja Macchioni e Massimo Menchi con la collaborazione di Monica Amaduzzi – Computer grafica: Silvia Bulgarelli – Post produzione audio:  Giordano Mazzi

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *