Ritorna Rassegna Dialettale a Fiorano

CUL e Pataia – 8mani in dialetto a Fiorano

 

Al via la rassegna dialettale organizzata da Tir Danza in quelli del Teatro Astoria di Fiorano, il primo appuntamento vede una novità assoluta. Dopo il successo della prima andata in scena a Bomporto, torna di scena “Cul e Pataia”, la prima produzione completamente dialettale targata 8mani, la compagnia di teatro comico d’improvvisazione teatrale, ormai riferimento del genere in quelli di Modena e non solo. Cul e Pataia è il titolo dello spettacolo in scena presso il Teatro Astoria di Fiorano, Giovedì 31 Marzo il sipario si aprirà alle 21:00 per due ore di sane risate. Cul e Pataia hanno storie da raccontare, ne sono i protagonisti. Sanno dove iniziano e quando, ahinoi, finiscono le loro storie, ma il dipanarsi delle vicende sarà sorprendente ed imprevisto, poiché bizzarri, invadenti e divertenti personaggi inaspettatamente intralceranno, intrigheranno ed arricchiranno il loro racconto. I suggerimenti e gli spunti del pubblico saranno determinanti per la messa in scena ed ispireranno gli attori che, improvvisando, sapranno creare la magia di persone e fatti ogni volta originali ed irripetibili. Il tutto rigorosamente in dialetto! Gino Andreoli e Ivan Cattini, sicuramente tra i più amati attori comici modenesi; classe 19** e fioranese il primo, classe 19** e carpigiano il secondo. Gino, meritatamente, vanta partecipazioni a Canale 5, LA7, Sky, Deejay TV e Radio Deejay mentre Ivan, meritatamente, non ha la tv e nemmeno la radio. Ispirati ed accademici iniziano entrambi con il teatro classico, ma è quello d’improvvisazione che li fa incontrare e, nel 2003, dar vita ad un sodalizio che ad oggi li ha portati ad esibirsi in oltre 250 spettacoli dentro e fuori la provincia di Modena. Migliaia di persone hanno potuto godere della loro ecletticità e del loro fervore creativo e sorridere e ridere e riflettere e commuoversi e divertirsi grazie all’incanto e alla singolarità del teatro d’improvvisazione. Impossibile e superfluo stabilire chi sia il comico e chi la spalla, entrambi infatti sanno essere l’uno e l’altro in un continuo ribaltamento di ruoli e caratteri. In scena non concedono un attimo di tregua, incalzando il pubblico con battute, gag e situazioni comiche inaspettate ed esilaranti. Preziose e rare l’intesa e la complicità dei due attori, ed apprezzate e indiscusse la tecnica e l’esperienza. Per l’occasione gli 8mani saranno supportati dalle musiche ed effetti speciali dei maestri Claudio Ughetti e Omar Rizzi.

 

www.8mani.net               www.ginone.weebly.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: