Casalgrande interculturale dal 29 marzo al 2 aprile

Casalgrande interculturale dal 29 marzo al 2 aprile

Torna l’ormai consueto appuntamento con la “Settimana interculturale” che il Comune di Casalgrande, in collaborazione con la Biblioteca Sognalibro, la Sala espositiva Incontro e il Teatro de André organizza dal 29 marzo al 2 aprile con un programma rivolto ad adulti e bambini che comprende appuntamenti musicali, momenti di approfondimento, mostre fotografiche, spettacoli e altro ancora.

Si partirà mercoledì 29 marzo alle ore 21 in sala espositiva con “Esperienze imprenditoriali: la moda Italia – Africa”, un progetto di Andrea Marchesini e dell’associazione Gli incontri di S. Antonino. Si proseguirà venerdì 31 marzo alle ore 20.30 in biblioteca con “Storie sul tappeto volante” che Graziella Ferracù, accompagnata da Ovidio Bigi al piano, racconterà ai bambini dai 3 agli 8 anni, mentre alle 21 in sala espositiva si svolgerà l’incontro “Laicità, laicismo, laicato: spazi sacri, spazi profani” con l’esperto Bepi Campana.

Si passerà quindi al concerto-lezione che Davide Burani, sabato 1 aprile alle ore 18 in biblioteca, dedicherà a “La belle epoque de la Harpe”, mentre domenica 2 aprile alle ore 16 in teatro il centro di produzione La Piccionaia metterà in scena il classico “Storia di una sirenetta”, unico appuntamento a pagamento.

Durante i giorni della “Settimana interculturale” sarà inoltre allestita la mostra fotografica “Bellezza e femminilità nelle etnie del mondo” di Elena Bellini presso la sala espositiva, visitabile negli orari di apertura della biblioteca.

Per ulteriori informazioni chiamare lo 0522 998570 o scrivere a r.mareggini@comune.casalgrande.re.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: